Organizzazione di corsi ed attività pratiche







Per imparare bisogna fare, non è sufficiente ascoltare.

Questo è il principio che gli esperti applicheranno durante gli incontri in cui guideranno i partecipanti a migliorare le proprie conoscenze sulle specifiche materie.

  
Il metodo di apprendimento si basa sulla pratica.
I moduli/lezioni prevedono, infatti, l’applicazione diretta in luoghi adatti (generalmente nel campo, nel bosco, nell’orto o nel frutteto..) delle conoscenze che i singoli relatori, mettono a disposizione dei partecipanti, principalmente agricoltori, ma anche tutti coloro che, in numero crescente, si dilettano con la coltivazione di piante o l’allevamento di bestiame o la gestione di un bosco.
 
L’obiettivo dei corsi è trasferire informazioni tecniche necessarie: oltre agli aspetti agronomici (tecnica d’impianto, scelte varietali, preparazione dei terreni ecc...), saranno chiariti aspetti inerenti l’uso degli attrezzi, le tecniche di potatura e di moltiplicazione, nonché la razionale gestione dei lavori.
 
Gli incontri sono promossi ed organizzati con la supervisione di Ruralp, coinvolgendo le professionalità più valide dei singoli settori.
 
Le attività già sperimentate e promosse riguardano:
  1. orticoltura
  2. apicoltura
  3. giardinaggio
  4. compostaggio
  5. frutticoltura
  6. innesti e potature
  7. abbattimento ed utilizzo della motosega
  8. rifacimento di muretti a secco
  
Informazioni di maggior dettaglio possono essere richieste direttamente a Ruralp.